Come le coppie possono resistere a qualsiasi tempesta

Recensito il 11 gennaio 2024

Chiudi

Posta elettronica art

Compila il modulo per inviare un'e-mail all'articolo...

I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco (*) adiacente all'etichetta.

Separa più destinatari con una virgola

Chiudi

Iscriviti alle newsletter

Compila questo modulo per iscriverti alla newsletter...

I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco (*) adiacente all'etichetta.

 

Sommario

  • Metti la tua relazione al primo posto.
  • Costruisci una squadra di due persone.
  • Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide.
  • Ottieni la consulenza di un esperto.
  • Contare le tue benedizioni.

Nessuna vita è priva di alti e bassi. Quando il rapporto di coppia è forte, gli alti tendono ad essere più dolci e i bassi più facili da gestire. Nelle buone relazioni, i partner sfruttano i momenti di difficoltà per riconnettersi tra loro, fissare obiettivi e definire valori. 

Indicazioni per le coppie che vogliono stare insieme, soprattutto nei momenti difficili

  1. Metti la tua relazione al primo posto. Hai scelto la relazione, quindi posizionala in cima all'elenco delle tue risorse più preziose.
  2. Prenditi del tempo ininterrotto per trascorrere del tempo insieme.
  3. Costruisci una squadra di due persone. Un matrimonio è come un business ben gestito. Funziona meglio quando c’è una chiara condivisione delle competenze e del lavoro. Se costruisci una buona squadra adesso, sarai in grado di gestire le scelte difficili in seguito, sapendo che l'intero fardello non è solo tuo.
  4. Comunicare presto e spesso, attraverso parole e azioni. Siate chiari tra loro per evitare malintesi. Ricorda anche l’importanza delle connessioni fisiche. Tieni le mani, tocca, fai massaggi e mostra al tuo partner che ci tieni in ogni modo possibile. 
  5. Ridurre al minimo lo stress. Controllare le piccole sollecitazioni in modo che non si accumulino. Prendi in considerazione l'idea di frequentare un corso di gestione dello stress in coppia. Una volta che sai come affrontare una sfida a testa alta e superarla, il tuo livello di stress diminuirà. 
  6. Compromesso. Litigare quando non sei d'accordo non ti porta da nessuna parte. Invece, lavorate insieme per arrivare a una soluzione che soddisfi entrambi. Rispetta i punti di vista degli altri e sii disposto a dare poco per ottenere poco.  
  7. Stabilisci aspettative ragionevoli. Le persone in generale sono più felici quando si concentrano su ciò che è buono nella loro vita piuttosto che su ciò che desiderano. 
  8. Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide. Siate onesti gli uni con gli altri, in modo amorevole, quando stabilite i vostri obiettivi a lungo termine. Sii proattivo e decidi cosa fare se uno di voi perde il lavoro o se la rata del mutuo aumenta. Sviluppare un piano d’azione basato sulla ricerca e sulla discussione.
  9. Ottieni la consulenza di un esperto. Leggi libri di esperti in materia di matrimonio e famiglia, cerca consulenza basata su soluzioni o partecipa a un rispettabile programma di formazione matrimoniale. Cerca i corsi disponibili tramite il distretto scolastico locale, i college vicini o le organizzazioni religiose. 
  10. Contare le tue benedizioni. Sii grato per la tua relazione e per il partner con cui hai scelto di trascorrere la vita. Quando siamo più critici nei confronti del coniuge, siamo insoddisfatti di noi stessi. Cerca la gioia e il conforto che ottieni dal tuo matrimonio. Prova a mettere da parte gli aspetti negativi. Invece di concentrarti sulla loro negligenza, ricorda a te stesso quanto sono bravi con i bambini. Potrebbero essere sempre in ritardo, ma sono anche bravi a far quadrare il libretto degli assegni. 

Costruire una relazione forte è un lavoro duro, quindi non aspettarti di raggiungere i tuoi obiettivi in ​​un fine settimana o dopo un corso di coppia. Imparerai man mano che procedi. Quando hai attraversato momenti difficili e ne esci più forte dall'altra parte, puoi essere grato per tutti i momenti trascorsi con il tuo partner, facili o impegnativi.  

Di Paula Hartmann Cohen

Sommario

  • Metti la tua relazione al primo posto.
  • Costruisci una squadra di due persone.
  • Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide.
  • Ottieni la consulenza di un esperto.
  • Contare le tue benedizioni.

Nessuna vita è priva di alti e bassi. Quando il rapporto di coppia è forte, gli alti tendono ad essere più dolci e i bassi più facili da gestire. Nelle buone relazioni, i partner sfruttano i momenti di difficoltà per riconnettersi tra loro, fissare obiettivi e definire valori. 

Indicazioni per le coppie che vogliono stare insieme, soprattutto nei momenti difficili

  1. Metti la tua relazione al primo posto. Hai scelto la relazione, quindi posizionala in cima all'elenco delle tue risorse più preziose.
  2. Prenditi del tempo ininterrotto per trascorrere del tempo insieme.
  3. Costruisci una squadra di due persone. Un matrimonio è come un business ben gestito. Funziona meglio quando c’è una chiara condivisione delle competenze e del lavoro. Se costruisci una buona squadra adesso, sarai in grado di gestire le scelte difficili in seguito, sapendo che l'intero fardello non è solo tuo.
  4. Comunicare presto e spesso, attraverso parole e azioni. Siate chiari tra loro per evitare malintesi. Ricorda anche l’importanza delle connessioni fisiche. Tieni le mani, tocca, fai massaggi e mostra al tuo partner che ci tieni in ogni modo possibile. 
  5. Ridurre al minimo lo stress. Controllare le piccole sollecitazioni in modo che non si accumulino. Prendi in considerazione l'idea di frequentare un corso di gestione dello stress in coppia. Una volta che sai come affrontare una sfida a testa alta e superarla, il tuo livello di stress diminuirà. 
  6. Compromesso. Litigare quando non sei d'accordo non ti porta da nessuna parte. Invece, lavorate insieme per arrivare a una soluzione che soddisfi entrambi. Rispetta i punti di vista degli altri e sii disposto a dare poco per ottenere poco.  
  7. Stabilisci aspettative ragionevoli. Le persone in generale sono più felici quando si concentrano su ciò che è buono nella loro vita piuttosto che su ciò che desiderano. 
  8. Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide. Siate onesti gli uni con gli altri, in modo amorevole, quando stabilite i vostri obiettivi a lungo termine. Sii proattivo e decidi cosa fare se uno di voi perde il lavoro o se la rata del mutuo aumenta. Sviluppare un piano d’azione basato sulla ricerca e sulla discussione.
  9. Ottieni la consulenza di un esperto. Leggi libri di esperti in materia di matrimonio e famiglia, cerca consulenza basata su soluzioni o partecipa a un rispettabile programma di formazione matrimoniale. Cerca i corsi disponibili tramite il distretto scolastico locale, i college vicini o le organizzazioni religiose. 
  10. Contare le tue benedizioni. Sii grato per la tua relazione e per il partner con cui hai scelto di trascorrere la vita. Quando siamo più critici nei confronti del coniuge, siamo insoddisfatti di noi stessi. Cerca la gioia e il conforto che ottieni dal tuo matrimonio. Prova a mettere da parte gli aspetti negativi. Invece di concentrarti sulla loro negligenza, ricorda a te stesso quanto sono bravi con i bambini. Potrebbero essere sempre in ritardo, ma sono anche bravi a far quadrare il libretto degli assegni. 

Costruire una relazione forte è un lavoro duro, quindi non aspettarti di raggiungere i tuoi obiettivi in ​​un fine settimana o dopo un corso di coppia. Imparerai man mano che procedi. Quando hai attraversato momenti difficili e ne esci più forte dall'altra parte, puoi essere grato per tutti i momenti trascorsi con il tuo partner, facili o impegnativi.  

Di Paula Hartmann Cohen

Sommario

  • Metti la tua relazione al primo posto.
  • Costruisci una squadra di due persone.
  • Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide.
  • Ottieni la consulenza di un esperto.
  • Contare le tue benedizioni.

Nessuna vita è priva di alti e bassi. Quando il rapporto di coppia è forte, gli alti tendono ad essere più dolci e i bassi più facili da gestire. Nelle buone relazioni, i partner sfruttano i momenti di difficoltà per riconnettersi tra loro, fissare obiettivi e definire valori. 

Indicazioni per le coppie che vogliono stare insieme, soprattutto nei momenti difficili

  1. Metti la tua relazione al primo posto. Hai scelto la relazione, quindi posizionala in cima all'elenco delle tue risorse più preziose.
  2. Prenditi del tempo ininterrotto per trascorrere del tempo insieme.
  3. Costruisci una squadra di due persone. Un matrimonio è come un business ben gestito. Funziona meglio quando c’è una chiara condivisione delle competenze e del lavoro. Se costruisci una buona squadra adesso, sarai in grado di gestire le scelte difficili in seguito, sapendo che l'intero fardello non è solo tuo.
  4. Comunicare presto e spesso, attraverso parole e azioni. Siate chiari tra loro per evitare malintesi. Ricorda anche l’importanza delle connessioni fisiche. Tieni le mani, tocca, fai massaggi e mostra al tuo partner che ci tieni in ogni modo possibile. 
  5. Ridurre al minimo lo stress. Controllare le piccole sollecitazioni in modo che non si accumulino. Prendi in considerazione l'idea di frequentare un corso di gestione dello stress in coppia. Una volta che sai come affrontare una sfida a testa alta e superarla, il tuo livello di stress diminuirà. 
  6. Compromesso. Litigare quando non sei d'accordo non ti porta da nessuna parte. Invece, lavorate insieme per arrivare a una soluzione che soddisfi entrambi. Rispetta i punti di vista degli altri e sii disposto a dare poco per ottenere poco.  
  7. Stabilisci aspettative ragionevoli. Le persone in generale sono più felici quando si concentrano su ciò che è buono nella loro vita piuttosto che su ciò che desiderano. 
  8. Stabilisci obiettivi e preparati anche per le sfide. Siate onesti gli uni con gli altri, in modo amorevole, quando stabilite i vostri obiettivi a lungo termine. Sii proattivo e decidi cosa fare se uno di voi perde il lavoro o se la rata del mutuo aumenta. Sviluppare un piano d’azione basato sulla ricerca e sulla discussione.
  9. Ottieni la consulenza di un esperto. Leggi libri di esperti in materia di matrimonio e famiglia, cerca consulenza basata su soluzioni o partecipa a un rispettabile programma di formazione matrimoniale. Cerca i corsi disponibili tramite il distretto scolastico locale, i college vicini o le organizzazioni religiose. 
  10. Contare le tue benedizioni. Sii grato per la tua relazione e per il partner con cui hai scelto di trascorrere la vita. Quando siamo più critici nei confronti del coniuge, siamo insoddisfatti di noi stessi. Cerca la gioia e il conforto che ottieni dal tuo matrimonio. Prova a mettere da parte gli aspetti negativi. Invece di concentrarti sulla loro negligenza, ricorda a te stesso quanto sono bravi con i bambini. Potrebbero essere sempre in ritardo, ma sono anche bravi a far quadrare il libretto degli assegni. 

Costruire una relazione forte è un lavoro duro, quindi non aspettarti di raggiungere i tuoi obiettivi in ​​un fine settimana o dopo un corso di coppia. Imparerai man mano che procedi. Quando hai attraversato momenti difficili e ne esci più forte dall'altra parte, puoi essere grato per tutti i momenti trascorsi con il tuo partner, facili o impegnativi.  

Di Paula Hartmann Cohen

Le informazioni fornite sul Achieve Solutions sito, inclusi, ma non limitati a, articoli, valutazioni e altre informazioni generali, è solo a scopo informativo e non deve essere trattato come un consiglio medico, sanitario, psichiatrico, psicologico o comportamentale. Niente contenuto nel file Achieve Solutions sito è destinato ad essere utilizzato per diagnosi o trattamenti medici o come sostituto per la consultazione con un professionista sanitario qualificato. Si prega di rivolgere domande riguardanti il ​​funzionamento di Achieve Solutions sito a Feedback web. Se hai dubbi sulla tua salute, contatta il tuo medico. ©Carelon salute comportamentale

 

Chiudi

  • Strumenti Utili

    Seleziona uno strumento di seguito

© 2024 Beacon Health Options, Inc.