Ritorno al lavoro (spagnolo)

Recensito il 9 marzo 2023

Chiudi

Posta elettronica art

Compila il modulo per inviare un'e-mail all'articolo...

I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco (*) adiacente all'etichetta.

Separa più destinatari con una virgola

Chiudi

Iscriviti alle newsletter

Compila questo modulo per iscriverti alla newsletter...

I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco (*) adiacente all'etichetta.

 

Sommario

Due esperti di salute mentale offrono consigli per aiutarti a tornare al lavoro da remoto. (Versione spagnola)


×Ricordati di richiedere il tuo certificato prima di lasciare questa pagina. Certificato di reclamo

Supporto MP3 21.6 MB (0:9:13)                            Visualizza testo    Scarica File



Supporto Flash 21.6 MB (0:9:13)                            Visualizza testo    Scarica File

Chiudi

Visualizza testo

Ben visto un altro episodio del nostro podcast su bienestar. Sono Mark DeFee e il mio compagno è KC Schroder. Siamo terapeuti certificati specializzati in salute mentale nel luogo di lavoro.

Además, siamo buoni amici e vogliamo avere una Charla molto divertita. Talvolta contiamo alcuni aneddoti, ma la cosa più importante è che diamo a loro informazioni preziose per aiutarli a svilupparsi personalmente e professionalmente. ¿Qué les parece? Molto bene. ¡Cominciamo!

Hoy parleremo di un tema molto attuale: il regreso al lavoro. Creo che se le domande 10 persone distinte, otterrai 10 opinioni diverse su come sentirti riguardo a tornare al luogo di lavoro. Sono contento di essere qui oggi. Come stai? Che ne pensi?

Buono, sono muy bien. Grazie per la domanda, Mark. Qual è la tua opinione su questo argomento così rilevante attualmente? Bene, è curioso perché, nelle ultime due o tre settimane, i clienti con quienes lavoro e anche le persone della mia vita privata sono state a parlare di questo argomento ogni volta di più. Credo che devi vedere con il momento. Las personas sta impegnandosi a tornare in questo luogo di lavoro al quale non hanno fatto niente da marzo 2020.

Sì, un 42% dei lavoratori degli Stati Uniti ha lavorato da casa per un tempo completo durante la pandemia.

¡Incredibile! Eso es la mitad, quasi la mitad, de la población activa. È incredibile.

Sì.

È incredibile

Questo despierta una varietà di sentimenti nelle persone. E puoi sperimentare di più di un sentimento alla volta. Ad esempio, le persone potrebbero essere euforiche ed emozionate nel vedere i loro compagni di lavoro, ma allo stesso tempo potrebbero avere dolore contro qualcosa e contagiare senza chiedere alle persone di alto rischio del loro ambiente e della loro famiglia. Tutti questi sentimenti distinti staranno dando voglia alle teste delle persone. Credo che a tutti noi llevará qualche tempo acostumbrarnos.

È così. Nos llevará algún time acostumbrarnos. Tuttavia, credo che dobbiamo davvero ricordare che alla base di tutte queste emozioni disperano il ritorno al luogo di lavoro se incontrano i nostri sentimenti sul cambiamento. Perché, dopo tutto, si tratta di un altro cambio che dobbiamo attraversare. Hace un año y medio, en marzo de 2020, el cambio que tuvimos que hacer fue trabajar desde casa. E pienso en lo mucho que eso nos sacudió. Voglio dire che è stato qualcosa di molto insperato. Ovviamente, credo che abbiamo più aerei in viaggio per tornare al luogo di lavoro che tutti noi dobbiamo lasciare andare a lui. Ma in fondo si tratta di un cambio. Crediamo che se nel luogo di verlo come regresso al lavoro presidenziale dopo la pandemia ci siamo impegnati a vedere come un cambiamento, potremo parlare di come affrontarlo. E credo che la prima cosa che dobbiamo registrare su questo sia che ci siano diverse fasi del cambiamento. Così come ci sono state fasi del duello, ci sono anche fasi del cambio. Queste tappe sono le seguenti: La prima è la negazione. La seconda è l'ira o la frustrazione. La terza è la negoziazione. La quarta è la depressione o l'agotamiento e la quinta è la accettazione. Todos pasamos por estas distintas etapas. A volte, una di queste tappe dura più dell'altra. Sì, a volte, podemos ir y volver de una etapa a otra. Ma per poter accettare il cambio, dobbiamo pasar por todas estas etapas.

Sono totalmente d'accordo. E credo che sia utile sapere che qui c'è un modello. Potresti darci un esempio di ciò in cui qualcuno potrebbe sperimentare e come potrebbe attraversare questo modello di cambiamento?

Claro. Un esempio potrebbe essere quello di qualcuno che ha lavorato fuori casa durante l'ultimo anno e mezzo: tenere i suoi figli a casa. Anche a sus mascotas. Già, questa è la parte di un programma pilota, o qualcosa del genere, per tornare al lavoro presente un paio di giorni alla settimana. E quando il bambino torna al suo posto di lavoro, entra nella prima fase del cambio, che è la negazione. Pertanto, è possibile che esa persona piense: “¡Oh no, esto no puede estar pasando! ¿Qué haré con mis mascotas? Perché hai a che fare con i miei animali? Questo non sta succedendo”. La seconda fase sarà la fase di frustrazione o ira. Y esta persona potrebbe chiedersi: “¿Me están haciendo questo? Non posso creerlo”. O bien, potrei decidere: “Non posso credere che io stia facendo questo per me. ¿Cómo se atreven?”.

Sì, è troppo presto.

Sì, è troppo presto. O podría dire: “Me mandaron a trabajar a casa y ahora me piden que vuelva. ¿Cómo se supone que maneje todo?”.

O quello che realizzo il mio lavoro se tutte queste modifiche si succedono.

E così mismo. La fase successiva sarebbe la negoziazione. E in quel momento la persona potrebbe dire: “Bueno, quizá deba mostrarle al mio capo il produttivo che sono a casa”. Y si fa las cosas superultrabien para la próxima semana, quizá…

Superultrabien… [Risas]

Sì. Si ottiene un “excelente sobresaliente”. Quindi avrei potuto salutarmi con la mia e non fare questo cambio. Ora vediamo come posso negoziare questo.

Sì, mi è capitato un'eccezione.

[Risas] Eso mismo. La fase successiva sarebbe la depressione o l'agoniamento. Purtroppo, alcune persone vengono intrappolate in questa fase per un tempo. Sì, ecco quando la persona che stava negoziando con il suo capo di pentimento dice: “¿Sabes qué? Non vale la pena. È evidente che niente di quello che avrà importanza sarà. ¿Quién sabe lo que pasará? El mundo è un luogo oscuro in questo momento”.

Es casi así. Un riconoscimento totale del fatto che i miei sforzi non sono cambiati nulla.

Esatto.

Oggi sono intrappolato nella mentalità di non chiedere che questo succeda.

Sì.

Lo he intentado todo y no sé qué más hacer.

Sì. Sì. Questo cambiamento avverrà proprio come ha fatto. E sarà ottimo, indipendentemente da come lo aborde.

Sì.

E finalmente arriviamo all'ultima tappa. Ricordo che devi passare per le altre quattro tappe per arrivare a questa. Questa è l'accettazione. Es dicer: “Bueno, questo está sucediendo y puedo elegir quedarme atrapado en el agotamiento o puedo avanzar”. Y este cambio podría ser bueno, podría ser malo, ma pero estoy aquí y lo haré.

Sì. Sì, mi esigo di farlo, così devo cambiare la mia attività, mentalizzarmi e semplicemente seguire adelante.

Chiaro, esatto.

E credo di riconfortarmi con un modello in un momento in cui tante cose si sentono fuori controllo durante il cambio. Poder relajarnos y direr: “Bien, questo è lo que otras personas sperimentale. Ogni esperienza è unica, ma ci sono persone che hanno vissuto emozioni simili”. E, per questo, mi sembra muy reconfortante avere questo modello.

Credo che tu abbia tutta la ragione. Inoltre, non solo è riconfortante, perché abbiamo un'idea di ciò che possiamo sperare. Quello che sconcerta le persone sul cambiamento è che molte volte non dobbiamo controllarlo. Conoscere questo modello… riconoscere i sentimenti di negoziazione o di negazione, o la fase in cui ti trovi, sapere che è normale… “normale” tra persone, potrebbe davvero farti prendere il controllo della situazione. Potresti farti sentire un po' di più in controllo.

Sì, sì. Assolutamente, e credo che la chiave sia cosciente di dove sei in queste fasi e dove puoi entrare nel pilota automatico. E quando entri in questo ciclo di pensieri negativi, solleva la vista e dici: "Oh, sono in questa etapa". E se questo succede, haz esatto questo, distensione e domanda: “¿Dónde estoy?”. Toma conciencia de donde estás perché saberlo può aiutare a superarlo. Esa es la clave qui. Se non ci è mancato molto tempo e mi sarebbe piaciuto che, KC, avessimo avuto la tua riflessione finale su questo tema.

Bene, la mia riflessione finale è che è geniale parlare di questo modello di cambio o di queste fasi del cambio. Ma in realtà non è più della teoria, a meno che le maniglie in pratica e le applicazioni. Allora, come lo faccio? Come Mark dice: sé consciente de dónde estás, qué sientes y cómo reaccionas. Una volta fatto questo, hai un piano d'azione su come seguirlo adelante. Migliora un po', poi vorrai analizzarlo e comprometterti con il piano.

Mi piace. Un piano d'azione personale per garantire il mantenimento del rumore.

Esatto.

Grazie per la sua attenzione. Speriamo che ci incontriamo bene. Sarà fino alla prossima. Cuídense y que estén muy bien.

Per ottenere maggiori informazioni su questo argomento, utilizzare la funzione di ricerca visualizzata nella parte destra di questo sito web.

 

Chiudi

 

©2021 Elevance Salute

Le informazioni fornite sul Achieve Solutions sito, inclusi, ma non limitati a, articoli, valutazioni e altre informazioni generali, è solo a scopo informativo e non deve essere trattato come un consiglio medico, sanitario, psichiatrico, psicologico o comportamentale. Niente contenuto nel file Achieve Solutions sito è destinato ad essere utilizzato per diagnosi o trattamenti medici o come sostituto per la consultazione con un professionista sanitario qualificato. Si prega di rivolgere domande riguardanti il ​​funzionamento di Achieve Solutions sito a Feedback web. Se hai dubbi sulla tua salute, contatta il tuo medico. ©Carelon salute comportamentale

 

Chiudi

  • Strumenti Utili

    Seleziona uno strumento di seguito

© 2024 Beacon Health Options, Inc.